I Borgia

Ti ho cercata in una pinta di TennentÂ’s rossa, ma tu, non eri altro che il fumo che io avevo soffiato nel bicchiere, una Muratti amara, e le bollicine costanti di luppolo nella mia mente. Hic sunt leones, is, ea, id e il conto da pagare. Sono pindarico, misantropo, misogino, scostante, deficiente e svogliato. Neanche […]

Giocando a Scacchi

Un caffè vecchio e freddo Mi tiene comunque sveglio, più delle mie angosce o di questo orologio che continua a ticchettare impertinente e bigotto. <<Più latte?>> <<Si, grazie.>> ed il mio amplesso con questa sigaretta si farà sempre più violento e sempre più ovvio. Un cesto di frutta tropicale Ha lÂ’odore del rosmarino non ancora […]

Epitaffio di uno scoiattolo stanco

Due Camel sulla gobba del cammello erano lÂ’unica cosa da tirare, Smoking Gold, Blue, Green. Nel Barlume di una telefonata a carico E di quelle poche monete, forse dobloni, chiedevo la nausea per vomitare nel letto sudato di un barbone errante. Il Televisore antropomorfo, chiuso in se stesso non parla o dice cose vane, più […]