Lentamente

Se non ascolti le mie parole, padre, mi lasci bambino. Ogni stramaledetta volta in cui neghi quello che sono, pensando al me passato tu mi uccidi, pezzo a pezzo. Atomo ad atomo. Sogno a sogno. Non sono richieste opinabili ma bisogni quelli che chiedo. Necessità ineludibili come sedere davanti al camino; parlando; insieme. I tuoi […]

Tra le spire dei capelli del Peyote non ci sono fragole, ma fondi di caffè illeggibili che si disperdono in un campo a maggese marrone. Lunga strada asfaltata e sigarette che scandiscono i minuti anche se non sono fumate ed i secondi passano. I Brontosauri che odorano e masticano le foglie che gli porgo poi […]

Cosa succede

17:44 : Un Vociare Sommesso.Non il rumore di fogliePicchiate dal ventoNè il correre di auto.Ma è il dolore che mi chiama.Questa italia tropicalesta lanciando segnali lancinanti,sangue nero sulle strade,su bipedi bastardisu foreste non più eternesu bambini violentati in una notteinvernale di luglio.Ora è Inverno per sempre.Ora è Inverno da sempre.Una cultura Cyberpunk demonizzataè una Chiave […]

Acqua di Colori

Matite e penne di stoffa scura per macchiare sul foglio le vecchie fotografie dei tuoi occhi. Sogni, o volontà di una donna con un cappotto maschile, e birre ed i tuoi sorrisi di circostanza. Something to believe in. <<Sei l’unico che mi ha visto dipingere.>> E con la gamba accavallata e questo foglio in mano […]

Chopin e Paganini

Anche lo scricchiolio di un vecchio vinile è Musica se dormi tra le braccia di un poeta minuscolo sorseggiando un whiskey di note. E quando Paganini strapperà quelle corde allora il silenzio sarà confusione. (Edoardo Montanari) Audio: Chopin e Paganini Voce: Edoardo Montanari (1996)