A Beatrice

«Digita ancora un carattere….ti prego».
Non lasciarmi nel buio di uno schermo fermo.
Emoticon in progress e rumori di gente che ride.
E questa tastiera è l’unico pianoforte su cui posso suonare le mie emozioni,
perché dopo,
oltre il mare,
forse,
c’è solo una pozzanghera di baci.
Siamo a marzo e fa freddo.
Singolare non trovate?
Non conosco i suoi capelli eppure mi manca
il loro odore.

(Edoardo Montanari)

Audio: A Beatrice

Interpretazione e Voce: Marco Fumarola (2013)